Il Movimento Turismo del Vino Marche


ll Movimento Turismo del Vino Marche fa parte della più ampia Associazione nazionale, nata nel 1993 come no profit, che annovera circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti. Primo fra tutti, quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. MTV Marche annovera 77 cantine socie, ognuna vero e proprio fiore all’occhiello del mondo vitivinicolo marchigiano ed espressione di un territorio ricco e di grande tradizione qualitativa nel settore viticolo.

Le 77 cantine socie, sono espressione delle Doc e Docg che rendono le Marche regione apprezzata in tutta Italia ed all’estero: Conero Riserva, Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva, Verdicchio di Matelica Riserva, Vernaccia di Serrapetrona, Colli Pesaresi, Bianchello del Metauro, Pergola, Lacrima di Morro d’Alba, Verdicchio dei Castelli di Jesi, Esino, Rosso Conero, Verdicchio di Matelica, Terreni di San Severino, Colli Maceratesi, San Ginesio, Rosso Piceno, Falerio dei Colli Ascolani, Offida, Rosso Piceno Superiore, Serrapetrona.

Costante è l’impegno del Movimento Turismo del Vino Marche nella diffusione della cultura del bere bene e nella promozione dell’enoturismo marchigiano, volano per il nostro territorio e grande ricchezza, che anno dopo anno continua a portare sui nostri territori nuovi viaggiatori, appassionati sì di vino ma anche con grande voglia di conoscere le Marche e tutte le loro sfaccettature, da quella appunto enogastronomica a quella culturale e storica.

Obiettivo del Movimento Turismo del Vino Marche, condiviso con tutte le altre associazioni presenti nelle regioni d’Italia, è quello di far sì che i turisti del vino possano conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti ed anche offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia ambientale e dell’agricoltura di qualità.